Ma come si è arrivati ad associare la mimosa alla Festa delle Donne?

La scelta della mimosa come simbolo dell’8 marzo è stata fatta in Italia,

esattamente nel 1946.

L’UDI (Unione Donne Italiane) stava preparando il primo “8 marzo”

del Dopoguerra, e si pose il problema di trovare un fiore

 che potesse caratterizzare questa Giornata femminile.

Alle donne romane piacquero quei fiori gialli dal profumo particolare,

che avevano anche il vantaggio di fiorire proprio nel periodo giusto

e non costavano tantissimo (… a quei tempi!).

E così la mimosa divenne da allora il fiore simbolo delle donne e dell’8 marzo.

 

 

Doni ricevuti da Donne speciale

 

 

Un dono da mia figlia Monica....

Una donna molto importante nella mia vita
 

 

 

Grazie sorellina ,Lina ti voglio bene

 

 

Questo Dono è veramente speciale

Grazie Jessica

 

Grazie Sabrina,

riceverlo in un momento cosi particolare

non puo' che farmi piacere

 

Miei lavoretti

 

 

 

 

 

 

 

 

Festa della Donna 2011

 

 

Donne....

Come polline al vento danzando,
mostri di marzo i tuoi petali in fiore,
ed il tuo profumo ogni uomo sfiorando,
sussurra ai sensi, un desiderio d'amore.

Sei la regina, di madre natura,
ogni creatura ti deve la vita,
perché risplende ogni giorno alle cura
di un semplice tocco, delle tue sole dita.

Sei tu il nettare più prelibato,
la seduttrice per eccellenza,
sei tu delizia di labbra al palato,
delirio d'amore da non poter farne senza.

Che tu sia piccina, oppure matura,
nonna, madre, o sposa novella,
tu sempre sarai per la gente futura,
dell'uomo, tu donna, la parte più bella!

 

Dalle Amiche

 

Lina

 

 

MariaLetizia

Isa

AnnaDC

AnnaLaura

Claryce